Manovra Finanziaria 2024: Le novità sugli immobili analizzate da Paolo Leccese ed Emiliano Cioffarelli a Bricks and Music su Casa Radio

Bonus ristrutturazione, donazioni, affitti brevi: il dibattito sulla legge di bilancio e le implicazioni per il settore immobiliare italiano. La puntata odierna di Bricks and Music offre un’approfondita analisi con Paolo Leccese ed Emiliano Cioffarelli.

Nell’ultima puntata di Bricks and Music su Casa Radio, Paolo Leccese ed Emiliano Cioffarelli hanno scaturito illuminanti discussioni sulla Manovra Finanziaria 2024 del governo italiano, focalizzandosi sulle modifiche che riguardano il complesso mondo degli immobili. Le novità spaziano dal bonus ristrutturazione alle donazioni, dagli affitti brevi con cedolare secca ai mutui e alle implicazioni fiscali.

Tra gli emendamenti più significativi, è stato approfondito il differimento al 31 dicembre 2024 del regime speciale introdotto dal Dl Sostegni bis per i mutui. Questo regime offre una copertura fino all’80% della quota capitale per categorie prioritarie come giovani coppie e nuclei familiari monogenitoriali con figli minori, a condizione che il richiedente abbia un Isee non superiore a 40mila euro annui e richieda un mutuo superiore all’80% del prezzo dell’immobile.

La Manovra assegna inoltre al Fondo di garanzia per la prima casa 282 milioni di euro nel 2024 per la copertura delle nuove domande di garanzie, garantendo un sostegno fondamentale per le categorie prioritarie. Per i casi di destinazione alla locazione breve, la Manovra innalza l’aliquota dell’imposta sostitutiva dal 21 al 26% sui canoni derivanti dai contratti di locazioni di immobili a uso abitativo di durata non superiore a 30 giorni.Una notizia che potrebbe suscitare discussioni è il calo del Superbonus al 70% nel 2024 (rispetto al 90% dell’anno corrente), con l’eccezione del mantenimento del 110% fino a fine 2023 per unifamiliari e condomini con lavori avviati nel 2022.

Tuttavia, altri incentivi cruciali per l’edilizia, come il bonus ristrutturazioni, ecobonus, bonus verde e bonus barriere architettoniche, rimangono finanziati almeno per un altro anno, garantendo la continuità di sostenibili investimenti nel settore immobiliare italiano.

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore