Caldo record, cosa deve fare l’azienda per proteggere il lavoratore?

(Adnkronos) – Il caldo record di questi giorni in Italia mette a serio rischio la salute di alcuni lavoratori, con i datori che devono fare il possibile per garantire il rispetto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro. Anche le elevate temperature, infatti, possono rappresentare un fattore di rischio, come purtroppo raccontano alcuni fatti di cronaca di questi ultimi giorni, con colpi di calore che si sono rivelati fatali per alcuni lavoratori impiegati sotto il sole. Per questo motivo l’azienda deve fare il possibile per mettere in condizione il dipendente di poter lavorare senza rischiare alcunchĂ©: ad esempio montando l’aria condizionata in quei luoghi di lavoro in cui non basta aprire le finestre per assicurare aria salubre a sufficienza, o comunque facendosi carico dell’acquisto, e della consegna ai lavoratori che ne necessitano, dei dispositivi di protezione individuale. E, come fa sapere l’Ispettorato del Lavoro, laddove le misure di prevenzione non siano sufficienti a ridurre i rischi provocati dal gran caldo, si dovrebbe prendere in considerazione anche l’idea di modificare l’orario di lavoro, sospendendo le attivitĂ  che prevedono un’elevata esposizione al calore perlomeno nella fascia oraria 14:00-17:00. D’altronde, come ci ricorda Money.it, nel caso in cui il troppo caldo impedisse all’azienda di svolgere le proprie attivitĂ , specialmente in presenza di temperature superiori ai 35 gradi, è possibile fare richiesta all’Inps di cassa integrazione ordinaria, ma solo per coloro che svolgono mansioni in luoghi in cui non è possibile proteggersi dal sole o che comunque comportano l’utilizzo di materiale o lo svolgimento di lavorazioni che non sopportano il forte calore. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacitĂ  di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore