Il Convegno Sercomated 2024 disegna il futuro dell’edilizia

L’evento “Valore Edilizia”, organizzato da Sercomated, si è svolto il 23 maggio presso la sede di Confcommercio a Milano, riunendo alcuni dei maggiori esponenti del settore edile e di settori correlati.

Nella puntata odierna di Bricks and Music, abbiamo raccontato il convegno “VALORE EDILIZIA”, ospitato il 23 maggio, dalla Confcommercio di Milano, un evento chiave per il settore edilizio, in cui Casa Radio era media partner, che ha visto la partecipazione di esperti, economisti e imprenditori.

Il convegno, moderato da Paolo Leccese, ha affrontato temi cruciali come la sostenibilitĂ , la digitalizzazione e le nuove dinamiche di mercato imposte dalla Direttiva Case Green.

Innovazione e SostenibilitĂ : le nuove frontiere dell’Edilizia

L’introduzione della Direttiva Case Green è stata uno dei temi centrali del convegno. Secondo Armando Branchini, economista e esperto nei settori del lusso, moda e design, questa direttiva rappresenterĂ  per l’edilizia italiana un’opportunitĂ  comparabile all’espansione del mercato cinese per il settore del lusso. L’obiettivo è trasformare un settore tradizionalmente conservatore in uno dinamico e competitivo, sfruttando strategie innovative che hanno giĂ  beneficiato altre industrie italiane.

Luca Berardo, presidente di Sercomated, ha sollevato una questione controversa riguardo la riduzione del bonus ristrutturazione dal 50% al 30%, definendola “un atto criminale” per un settore che necessita invece di maggiore supporto per affrontare le sfide della sostenibilitĂ  e dell’efficienza energetica.

Case study e best practices

Tra i trend più attuali del settore della distribuzione c’è sicuramente la specializzazione e l’ampliamento del mix di offerta della rivendita che si apre, come anticipato da Armando Branchini, verso settori merceologici paralleli al core business ossia l’elettrico e l’ITS, ma anche il fotovoltaico.

Esempi e best practice di come si compirĂ  questa evoluzione della rivendita sono stati portati da Andrea Da Re, direttore business unit sustainability Sonepar Italia (leader nella distribuzione di materiale elettrico, presente in 40 Paesi per un fatturato totale di 33 miliardi di euro), Stefano Pizzato, direttore Gruppo MECstore (48 punti vendita, 200milioni di euro di fatturato aggregato), Gianluca Zanutta, amministratore delegato dell’omonima azienda leader del mercato dell’arredocasa, dell’edilizia e della termoidraulica con decine di punti vendita in Friuli e Veneto orientale e Sandro Scarpari, direttore vendite ITW Construction Products Italy. 

Economia circolare e riciclo

Francesco Freri, presidente REC, ha sottolineato come «il Consorzio REC rappresenta un grande progetto di economia circolare per il riciclo dei rifiuti», aspetto, questo, che secondo Paola De Micheli, Deputata – Vicepresidente della Commissione AttivitĂ  Produttive della Camera, potrebbe costituire un vantaggio finanziario per chi utilizza materiali riciclati: «L’azione della politica può e deve promuovere questi modelli, incentivando e quindi accelerando i processi di economia circolare in edilizia». 

La rivendita, per aumentare il proprio valore, deve essere multisettoriale e offrire servizi virtuosi come il servizio raccolta e riciclo dei rifiuti da C&D che rappresenta un’opportunitĂ  di business e una leva importante per creare valore. Ne hanno parlato anche Viola Turini, responsabile commerciale EdilViola Firenze e presidente Federcomated Firenze-Arezzo, Claudio Fantinato, presidente EpiĂą e Luca Maestri, head of circular economy and platform Circularity Srl, societĂ  benefit che supporta le imprese nella riduzione degli impatti ambientali e nell’integrazione della circolaritĂ  nei loro modelli di business. 

La visione futuristica del settore

L’evento ha anche esplorato come le tecnologie digitali stiano trasformando il settore edile. Ferdinando Napoli, CEO di Edilportale, ha parlato del progetto Etim Italy/Dprice, una piattaforma digitale che facilita l’identificazione e la descrizione standardizzata dei prodotti edili, cruciali per la digitalizzazione del settore.

Inoltre, la discussione si è estesa al noleggio come nuovo modello di business, evidenziato da Lorenzo Moretti di Assodimi/Assonolo, che ha illustrato come il noleggio di macchinari e attrezzature stia diventando sempre più rilevante nel contesto attuale.

Dal PNRR, con i suoi oltre 191 miliardi di euro a disposizione per il settore, alla Direttiva Case Green, dalla sostenibilitĂ  al noleggio: queste sono le aree di sviluppo della moderna rivendita.

Il PNRR può essere fonte di grandi opportunità per ogni rivendita che, per intercettare i grandi lavori, deve trovare i giusti interlocutori. Come la distribuzione edile può cogliere le opportunità delle opere del PNNR (scuole, edilizia pubblica ecc.)? 

Adattando la propria rete di vendita e agendo in maniera proattiva con la produzione instaurando delle partnership. A discuterne, Marco Squinzi, amministratore delegato Mapei, Stefano Roncan, direttore commerciale Heidelberg Materials, e Luca Delle Femine, head of strategy Immobiliare.it Insights. 

Conclusioni e prospettive future

In conclusione, il convegno “VALORE EDILIZIA” ha offerto una visione complessiva delle dinamiche attuali e future del settore edile, sottolineando l’importanza di un approccio innovativo e multisettoriale. Come ha rimarcato Luca Berardo nella sua chiusura, “dobbiamo essere innovatori coraggiosi e passare dall’essere architetti di una struttura rigida a giardinieri di un ecosistema vivo e sempre mutevole”.

La riflessione finale del convegno lascia una chiara direzione per il futuro: solo attraverso l’innovazione, la sostenibilitĂ  e la collaborazione tra diversi settori si può realmente valorizzare e trasformare l’edilizia in un pilastro forte e resiliente dell’economia italiana.

Ascolta ora il Podcast:

BRICKS AND MUSIC | Valore edilizia
Puntata del 23/05/24
In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacitĂ  di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore