Pasta, parte la campagna di promozione con testimonial la nazionale di volley maschile

(Adnkronos) – Parte la campagna di comunicazione integrata che vede protagonisti i campioni del mondo della nazionale azzurra di volley, guidati dal coach Ferdinando De Giorgi, per la promozione della filiera della pasta italiana. “La pasta, integratore di felicità” è lo slogan che accompagna la campagna di promozione del ministero dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, realizzata da Ismea, Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare in partnership con la Fipav (Federazione Italiana Pallavolo) per valorizzare una vera e propria icona del made in Italy: la pasta.  La campagna di comunicazione, preceduta dal tour #adessopasta che in dieci città italiane ha proposto degustazioni di pasta con dimostrazioni gastronomiche e giochi interattivi, è stata lanciata oggi a Roma presso il salone d’onore del Coni alla presenza del Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste Francesco Lollobrigida, del Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi. Uno spot TV girato nel suggestivo ritiro di Cavalese (Tn), che da settembre sarà on-air sulla tv nazionale, e poi ancora uno spot radio e una serie di reel e stories pensati per i social network, che vedono protagonista l’intera nazionale maschile di volley capitanata da Simone Giannelli, con i giocatori nell’inedita veste di cuochi guidati dal carismatico coach della nazionale azzurra De Giorgi. La campagna media integrata si completa anche con una serie di annunci stampa e online su importanti testate nazionali generaliste, sportive e del settore food e con una presenza negli appuntamenti di riferimento del volley italiano, come il Campionato italiano di beach volley, il Volleys3 per la promozione del volley nelle scuole primarie e secondarie e nelle società sportive, e il Trofeo delle Regioni. L’Italia è leader mondiale nella produzione di pasta, con oltre 3 milioni di tonnellate di prodotto (pari al 22% della produzione complessiva a livello mondiale) e un export di poco inferiore a 2,9 miliardi di euro. Da sola la pasta made in Italy soddisfa mediamente il 30% della domanda globale, e vede tra i suoi principali acquirenti Germania, Francia, Regno Unito e Stati Uniti. All’immagine iconica della pasta, in Italia e nel mondo, si affianca quindi uno sport, il volley, che in Italia è secondo solo al calcio per interesse (7 milioni gli appassionati, 1,2 milioni i praticanti, oltre 330 mila i tesserati) con le nazionali maschili e femminili che hanno fatto la storia di questo sport, dominando le competizioni mondiali: 6 medaglie olimpiche maschili, 5 ori mondiali (4 maschili e 1 femminile), 2 argenti mondiali (1 maschile e 1 femminile). La pasta è alla base della piramide alimentare, cardine della dieta mediterranea, gratifica il nostro gusto ed è amata da nutrizionisti e sportivi, perché al tempo stesso energetica e leggera. Inoltre, stimola le endorfine, alimentando il nostro buonumore, ed è “smart” per natura: versatile in cucina, facile da preparare, emblema di convivialità e la sua impronta ambientale è fra le più basse del mondo. Alla presentazione hanno preso parte anche il presidente Fipav Giuseppe Manfredi e il presidente di Unione italiana Food e vicepresidente del gruppo Barilla Paolo Barilla. "Le eccellenze vanno valorizzate, di qui l'idea di mettere insieme le nostre eccellenze del volley insieme alla pasta che è un emblema della nostra cucina. Sport e buona alimentazione sono i segreti per garantire benessere e questa è la ragione che ci ha spinto a promuoverli insieme" ha spiegato Lollobrigida nel corso della presentazione.  "La pasta di qualità realizzata in Italia con una produzione di ottimo grano e una trasformazione eccezionale e credo che il consiglio di una grande nazionale come la nostra di volley possa essere ben compresa anche dai giovani per un consumo consapevole di un buon alimento che gli garantirà un ottimo futuro. Credo che l'export possa crescere ancora, in tutto il mondo c'è tanta fame e sete di Italia e noi dobbiamo mettere in condizione le nostre imprese di dare soddisfazione a tutti quelli che hanno voglia di avere cibo di qualità, cibo italiano".  "Vogliamo esprimere la nostra soddisfazione per la preziosa collaborazione che si è instaurata tra Unione Italiana Food e il Masaf e il ruolo di quest’ultimo svolto a favore della nostra eccellenza, nel segno di un percorso di valorizzazione della pasta tracciato proprio con il Ministero stesso. E’ proprio questo il tipo di sinergia e di sostegno che ci attendiamo dal Governo" – ha dichiarato Margherita Mastromauro, presidente del Gruppo Pastai di Unione Italiana Food – Identico apprezzamento va nella direzione dei Ministri dello Sport e della Salute, a conferma che il binomio sport e sana alimentazione è inscindibile e che la pasta sta nel primo come nella seconda in maniera del tutto naturale. Abbiamo l'opportunità di lavorare a un'iniziativa significativa, promuovendo la sostenibilità e la tradizione della filiera della pasta. Questo ci ha permesso di contribuire attivamente alla valorizzazione del settore agroalimentare italiano, preservando al contempo le nostre tradizioni e promuovendo uno stile di vita salutare ed equilibrato". —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 24 recensioni
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore