La cartolarizzazione sociale, salva la casa con il rent to buy

Per le famiglie e per le imprese in difficoltĂ  esiste uno strumento per garantire la tranquillitĂ  se in difficoltĂ  con il pagamento del mutuo.

In questa articolo, grazie all’intervista nella trasmissione il salotto del coach su casa radio,  abbiamo avuto con noi Mirko Tramontano e con lui abbiamo  esplorato una soluzione innovativa introdotta dalla Legge di bilancio 2020 per sostenere chi si trova in difficoltĂ  finanziaria: la “cartolarizzazione sociale”.

Abbiamo cercati, come facciamo sempre, con Laura Innocenti, di rendere la chiacchierata del salotto del coach con il nostro ospite utile per gli ascoltatori della radio e in questo caso particolare abbiamo voluto affrontare un tema delicato, dopo un periodo di rincaro dei tassi d’interesse e dell’energia molte famiglie sono andate in difficoltĂ , la casa è sempre al centro di casa radio in ogni suo aspetto e quando riusciamo ad essere utili a chi si trova in difficoltĂ  siamo orgogliosi di dare il nostro contributo.

La Legge di Bilancio 2020, nell’introdurre la cartolarizzazione a valenza sociale, è intervenuta infatti sull’Articolo 7.1 sia modificando il primo comma, sia inserendo un nuovo comma 8-bis, ed in particolare:

  1. ai sensi del comma 1 dell’Articolo 7.1, come modificato – relativo all’ambito di applicazione – le disposizioni di cui all’Articolo 7.1 della Legge 130 trovano applicazione, su istanza del debitore, anche alle cessioni effettuate nell’ambito di operazioni aventi una valenza sociale che prevedano la concessione in locazione al debitore, da parte della società veicolo di appoggio, dell’immobile costituito in garanzia del credito ceduto;
  2. ai sensi del nuovo comma 8-bis dello stesso Articolo 7.1, le operazioni rivestono una valenza sociale “in forza della partecipazione di un’associazione di promozione sociale iscritta al registro da almeno cinque anni, ovvero di società o ente dalla stessa istituiti che assista il futuro conduttore nella stipulazione del contratto di locazione con la società veicolo di appoggio” (di cui ai commi 4 e 5 dell’articolo 7.1).

Questa misura offre una nuova via per gestire i mutui ipotecari attraverso il meccanismo del “Rent to Buy”. Ecco come funziona:

  1. Cosa è la cartolarizzazione sociale?
    La cartolarizzazione sociale permette ai debitori di trasformare il debito ipotecario in un contratto di locazione con opzione di riacquisto. Questo meccanismo è particolarmente utile per chi sta affrontando difficoltà economiche e rischia di non riuscire a mantenere il proprio mutuo.
  2. Come funziona il Rent to Buy?
    Il debitore cede il suo mutuo e la proprietĂ  immobiliare a un veicolo di cartolarizzazione, che poi stipula con lui un contratto di locazione. Alla fine del periodo di locazione, il debitore ha l’opzione di riacquistare la proprietĂ  a un prezzo potenzialmente inferiore al valore di mercato o all’ammontare del debito residuo.
  3. Vantaggi del sistema:
    Questo sistema offre al debitore la possibilitĂ  di stabilizzare la sua situazione economica senza perdere la proprietĂ  dell’immobile. Inoltre, è protetto da una possibile crisi del mercato immobiliare che potrebbe deprezzare ulteriormente il valore dell’immobile.
  4. Supporto durante il processo:
    Per aderire al programma, i debitori possono avvalersi dell’assistenza di patronati o associazioni di consumatori. Questo aiuta a garantire che il processo sia trasparente e a favore del debitore.
  5. Outlook e collaborazioni:
    La “My Social Impact” iniziata da My Credit mira a coinvolgere diverse istituzioni finanziarie per facilitare l’adesione al programma, rendendo questo strumento una soluzione sostenibile e replicabile a lungo termine per chi si trova in difficoltĂ  finanziaria.

Questa iniziativa rappresenta un passo significativo verso la risoluzione delle problematiche legate ai crediti deteriorati, offrendo alle famiglie e alle imprese un’alternativa per evitare l’insolvenza e stabilizzare le loro finanze.

Ascolta ora il Podcast:

IL SALOTTO DEL COACH | La cartolarizzazione sociale
Puntata del 28/05/24
In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacitĂ  di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore