West Nile, con cambiamento climatico stagione più pesante: come difendersi

(Adnkronos) – Da un solo caso a 6, con un decesso. E' cambiato così, nel giro di una settimana, il bilancio nazionale delle infezioni West Nile, secondo l'ultimo bollettino diffuso dall'Istituto superiore della sanità sull'impatto del virus trasmesso da specie di zanzare ormai autoctone nel nostro Paese. E in un'Italia messa di fronte agli effetti del cambiamento climatico sull'ambiente e sulla salute, "è possibile prevedere una stagione più pesante" secondo il virologo dell'università Statale di Milano, Fabrizio Pregliasco. Se si pensa che già "banalmente il sottovaso sul terrazzo con l'acqua stagnante è un 'autogrill' per questi insetti vettori", spiega l'esperto all'Adnkronos Salute, è facile immaginare come "il caldo umido, le esondazioni, le alluvioni" creino "le condizioni ambientali migliori per la riproduzione e la crescita di zanzare e insetti potenziali veicoli di malattie".  Pregliasco invita a leggere i numeri comunicati dall'Iss innanzitutto in positivo, "per la capacità di sorveglianza e di individuazione dei casi che ci permette di fare prevenzione" passando da "una comunicazione senza toni allarmistici – precisa – ma con l'obiettivo di informare e responsabilizzare i cittadini a fare la propria parte", nonché a "rivolgersi al medico a seguito di eventuali manifestazioni cliniche sospette".  Lo stesso Iss, nel report sul virus West Nile aggiornato al 26 luglio, evidenzia il rischio "che la circolazione di questo o di altri patogeni trasmessi da insetti possa aumentare nelle prossime settimane". Ad oggi, puntualizza l'istituto, "non esiste un vaccino per la febbre West Nile. Malgrado siano allo studio dei vaccini, per il momento l'unico strumento preventivo contro la diffusione dell'infezione è soprattutto la riduzione dell'esposizione a punture di zanzare durante il periodo favorevole alla trasmissione".  "Pertanto – raccomanda l'Iss – è consigliabile proteggersi dalle punture ed evitare che le zanzare possano riprodursi facilmente: usando repellenti e indossando pantaloni lunghi e camicie a maniche lunghe, quando si è all'aperto, soprattutto all'alba e al tramonto; usando delle zanzariere alle finestre e soggiornando in ambienti climatizzati; svuotando di frequente i contenitori con acqua stagnante (per esempio, secchi, vasi per fiori e sottovasi, catini, bidoni) e coprendo quelli inamovibili; cambiando spesso l'acqua nelle ciotole per gli animali; svuotando le piscinette per i bambini quando non sono usate".  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore