Tutti pazzi per settembre, il mese più gettonato per sposarsi: ecco l’identikit delle coppie italiane di oggi

(Adnkronos) – ● Secondo la nuova edizione de Il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con il professor Carles Torrecilla, Google ed Esade Business School, settembre è il mese preferito dal 24% delle coppie per convolare a nozze.
 
● Quasi 8 coppie su 10 iniziano a organizzare il matrimonio al massimo 12 mesi prima. Crescono i “matrimoni express”, pianificati in un periodo di 6 mesi, per cui opta il 22% dei neosposi.
 
● In un sondaggio realizzato dalla Community di Matrimonio.com, portale di riferimento del settore nuziale in Italia e parte del gruppo internazionale The Knot Worldwide, quasi 9 coppie su 10 si dichiarano favorevoli alla convivenza.
 
● Il 49% dei neosposi dichiara di aver pagato le nozze con i propri risparmi. Solo il 5% rivela di aver chiesto un prestito bancario per far fronte a tutte le spese.
 
Milano, 19 settembre 2023 – Nell'immaginario collettivo settembre segna da sempre la fine dell’estate, epoca di ripartenze, di rientro a scuola e di nuovi propositi. Ma quello che non tutti sanno è che, con il nono mese dell’anno, prende avvio non solo la stagione autunnale ma anche la tanto attesa stagione dei matrimoni. Stando alla nuova edizione de Il Libro Bianco del Matrimonio, pubblicato da Matrimonio.com in collaborazione con il professor Carles Torrecilla, Google ed Esade Business School, il 24% delle coppie italiane sceglie infatti settembre per convolare a nozze. Secondo posto per giugno, che accumula il 21% delle preferenze, e medaglia di bronzo per luglio, per cui opta il 17% dei neosposi. In generale, c’è una maggiore concentrazione di matrimoni durante la bella stagione ma si osserva anche che questo periodo tende a iniziare prima e finire più tardi, con una durata da aprile a ottobre. 
Il 22% delle coppie opta per un’organizzazione express
 I mesi estivi si confermano i più gettonati per pronunciare il fatidico “sì, lo voglio”. Se questo dato non sorprende, all’interno de Il Libro Bianco del Matrimonio ce ne sono altri che mettono in luce l’emergere di nuove tendenze nelle abitudini delle coppie italiane. Benché quasi 8 futuri coniugi su 10 inizino a organizzare le nozze al massimo 12 mesi prima, si riscontra un considerevole aumento dei “matrimoni express”, pianificati in meno tempo, più o meno in un periodo di 6 mesi, e scelti dal 22% delle coppie. Dati significativi che dimostrano come sempre più neosposi adottino la filosofia del carpe diem: pur senza trascurare alcun dettaglio, preferiscono non aspettare a lungo e dedicare meno tempo alla programmazione dell’evento. 
9 coppie su 10 sono a favore della convivenza
 Nell’intento di tracciare un identikit delle coppie italiane di oggi, scopriamo che alcune tendenze, che qualche anno fa avremmo considerato emergenti, si sono ormai consolidate e trasformate in consuetudini. A tal proposito, una menzione doverosa va alla convivenza che è diventata un autentico e irrinunciabile must-do: è sempre Il Libro Bianco del Matrimonio a rivelare che circa l’81% dei neosposi conviveva già prima della celebrazione del matrimonio, una cifra cresciuta del 20% in poco tempo. Lo dimostra anche un sondaggio realizzato dalla Community di Matrimonio.com, portale di riferimento del settore nuziale in Italia e parte del gruppo internazionale The Knot Worldwide, in cui quasi 9 coppie su 10 testimoniano l’utilità della convivenza prematrimoniale ai fini del futuro successo della relazione. Martina, sposa di giugno 2024 e iscritta alla Community di Matrimonio.com, difende i benefici del vivere in due: “Sono a favore della convivenza per conoscere meglio il partner e cominciare a sviluppare abitudini di coppia. È un po’ come una prova del nove”.  
Come pagano le nozze le coppie italiane?
 Dopo un periodo di convivenza, arriva il momento di fare il grande passo. Quasi la metà delle persone intervistate (un rivelatore 49%) assicura di aver impiegato i propri risparmi per l’organizzazione delle nozze. Le coppie hanno a cuore la loro autonomia economica e quindi preferiscono risparmiare in modo da potersi regalare il giorno che hanno sempre sognato, senza però dover scendere a compromessi o rinunce. In tal senso solo un 18% rivela di aver pagato le nozze con i soldi dei genitori, i quali perdono gradualmente il ruolo cruciale che in passato avevano nei vari preparativi. Un esiguo 5% dichiara di aver chiesto un prestito bancario per far fronte a tutte le spese. 
1 coppia su 4 ha già figli al momento delle nozze
 Uno dei motivi principali per sposarsi? Per il 10% delle coppie è una decisione che ha a che fare con i figli: l’8% formalizza la relazione per i figli avuti in precedenza e il 2% per averne in futuro. Un dato perfettamente comprensibile se consideriamo che sono aumentate in modo considerevole le coppie con figli avuti da altri partner e circa 1 su 4 al momento delle nozze ha già figli, o con il partner attuale o con uno/a precedente. 

 
Riguardo Matrimonio.com
 
Matrimonio.com è un portale parte del gruppo di riferimento del settore nuziale, The Knot Worldwide, pensato per aiutare gli sposi a organizzare il giorno più felice della loro vita. Grazie alla sua presenza internazionale ha creato la community nuziale e il mercato virtuale di nozze su Internet più grandi a livello mondiale. Dispone di un database con oltre 850.000 professionisti del settore nuziale e offre alle coppie strumenti per preparare la lista di invitati, gestire il budget, trovare fornitori, etc. The Knot Worldwide opera in 16 paesi tramite diversi domini come Bodas.net, WeddingWire.com, TheKnot.com, Matrimonio.com, Mariages.net, Casamentos.pt, Bodas.com.mx, Casamentos.com.br, Matrimonio.com.co, Matrimonios.cl, Casamientos.com.ar, Matrimonio.com.pe, Hitched.co.uk, Hitched.ie, Casamiento.com.uy, WeddingWire.ca e WeddingWire.in.  
Per maggiori informazioni:
 Adriano Luciani 
press@matrimonio.com
 Web: www.matrimonio.com
 —immediapress/cultura-tempo-liberowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore