Guerra Ucraina-Russia, Kiev: “Ponte di Kerch e siti militari in Crimea obiettivi ufficiali”

(Adnkronos) – Il ponte di Kerch, in Crimea, colpito in due occasioni dall'inizio dell'invasione russa dell'Ucraina, così come le altre strutture militari nella penisola restano per gli ucraini "obiettivi ufficiali". Lo ha detto alla Cnn il ministro della Difesa del governo di Kiev, Oleksii Reznikov.  "Sono obiettivi ufficiali perché riducono la capacità di combattere contro di noi, aiutano a salvare la vita degli ucraini – ha spiegato il ministro – E' una tattica normale distruggere le linee logistiche del nemico per contenere la sua capacità di ottenere più munizioni, combustibile o beni alimentari. Per questo useremo queste tattiche contro di loro".  Reznikov è tornato ad accusare la Russia di comportarsi come uno "Stato terroristico" dopo gli ultimi attacchi contro depositi di grano e dopo che Mosca ha deciso per lo stop all'accordo sull'esportazione del grano ucraino. 
Tre giorni fa era stato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ad affermare che "il ponte di Crimea deve essere neutralizzato", sottolineando che il ponte di Kerch, che collega la Russia alla Crimea, bombardato nei giorni scorsi, "non è solo una via logistica, è la via utilizzata per alimentare la guerra con le munizioni, e questo viene fatto quotidianamente". La Russia ha annesso la Crimea nel 2014 con un'azione che l'Ucraina, i suoi alleati e vari organismi internazionali hanno condannato come illegale. Zelensky ha definito il ponte un'estensione di quella violazione russa, definendolo "una struttura nemica costruita al di fuori della legge, al di fuori delle leggi internazionali e di tutte le norme applicabili". "Quindi comprensibilmente questo è il nostro obiettivo – ha aggiunto – Qualsiasi obiettivo che porti guerra, non pace, deve essere neutralizzato". Intanto il ministero della Difesa russo ha annunciato che nella notte è stato respinto un attacco ucraino contro una nave pattuglia della flotta del Mar Nero. Secondo una nota citata dall'agenzia di stampa Tass, due barche telecomandate senza equipaggio hanno provato ad attaccare la nave 'Sergei Kotov', che ha respinto l'assalto e "distrutto" entrambe. Non ci sono state vittime, ha aggiunto il ministero della Difesa, precisando che al momento dell'attacco la 'Sergei Kotov' si trovava nella parte sud-occidentale del Mar Nero e svolgeva compiti di controllo della navigazione a 370 km a sud-ovest di Sebastopoli. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 24 recensioni
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore