Egitto, Meloni: “Nessun baratto per Zaki, cerchiamo verità per Regeni”

(Adnkronos) – Sono felice perché il caso di Patrick Zaki si è risolto, per lui e per chi si è battuto per lui. Non c'è stato nessun baratto. Con lo stesso spirito cerchiamo verità e giustizia per Giulio Regeni". Lo ha detto Giorgia Meloni su Rtl 102.5, sottolineando che "le polemiche non mi interessano, si fanno su qualsiasi cosa".  Per il premier con l'Egitto "la strategia utilizzata in precedenza, quella della sinistra, era sbagliata. Un atteggiamento di superiorità con cui è difficile ottenere risultati". "La differenza è stato un approccio del governo mai con superiorità e paternalistico. Noi ci confrontiamo da pari a pari, con rispetto. Questo nuovo approccio ha portato ad una apertura con l'Egitto", ha spiegato la premier. Sul voto in Spagna "ho letto molte ricostruzioni, non si conosce bene il sistema spagnolo. Il risultato di Vox era atteso nell'attuale contesto, si sapeva che Vox avrebbe contratto gli eletti e che sarebbe cresciuto il Ppe". "Il dato è che il centrodestra cresce molto, è attorno al 45%, come in Italia è trainato da FdI, lì dal Ppe. Vox tiene", ha aggiunto la presidente del Consiglio che poi puntualizza: "Mi fa sorridere la sinistra italiana che si consola con il pareggio della sinistra spagnola al governo".  Stoccata all'opposizione anche su salario minimo. "Sono incuriosita dall'opposizione, al governo per 10 anni, scopre che c'è il problema del salario e del precariato e lo considera un problema del governo che c'è da nove mesi e non delle politiche precedenti". "Si figuri se qualcuno che ha l'obiettivo di abbassare le tasse sul lavoro non capisce il problema dei salari in Italia", ha aggiunto la premier.  "Il tema mi interessa – ha assicurato – Ho letto gli appelli di Calenda, c'è una opposizione che si pone in modo responsabile, serio, garbato, non pregiudiziale. E' giusto dare un segale, indipendentemente dal fatto che poi troveremo una soluzione al problema. Apriremo il confronto e cercheremo di capire se c'è una soluzione". Tuttavia, "il salario minimo è un tema su cui ho dubbi, è un bel titolo, funziona come slogan ma nella applicazione rischia di creare problemi".  .    —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 24 recensioni
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacità di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore