Dipartimento Trasformazione Digitale e Enac insieme, arriva il gemello digitale per nuovi servizi aerei

(Adnkronos) – Al via il progetto del Dipartimento per la trasformazione digitale ed Enac per testare soluzioni di mobilitĂ  aerea avanzata. Le due istituzioni spiegano che l’accordo prevede la realizzazione di un modello digitale di scenari operativi, con l'obiettivo di sperimentare il trasporto del futuro. E' infatti in arrivo il 'Digital Twin for Innovative Air Service' – letteralmente progetto di gemello digitale per servizi innovativi aerei – che ricreerĂ  in un software tre contesti geografici: uno urbano, uno sub-urbano e uno rurale per la mobilitĂ  del futuro. L'accordo, hanno spiegato il Dipartimento e l'Enac, è stato sottoscritto "per lo sviluppo di un progetto pilota sulla mobilitĂ  aerea avanzata, grazie alla realizzazione di un modello digitale che permetterĂ  di testare soluzioni e regole innovative mediante l’utilizzo di droni". "Per ciascun contesto, facendo leva sugli algoritmi generati dall’analisi dei dati, il modello effettuerĂ  una valutazione puntuale dei fattori di rischio, simulando diversi gradi di complessitĂ " e "lo studio delle aree prenderĂ  in considerazione i rischi a terra, in aria e in relazione alla popolazione presente" spiegano Dtd e Enac. Questi modelli, aggiungono le due istituzioni, "consentiranno, nell’immediato futuro, di offrire servizi di mobilitĂ  innovativa, sia dal punto di vista della fattibilitĂ  regolamentare che dell’applicazione di nuove tecnologie, nel massimo rispetto della sicurezza". Con un investimento da 5 milioni di euro, il Dipartimento per la trasformazione digitale ed Enac "mettono a disposizione, nei prossimi 18 mesi, uno strumento di riferimento per tutti gli stakeholder interessati a sviluppare soluzioni di mobilitĂ  aerea innovativa, intelligente e sostenibile, attraverso lo sfruttamento delle possibilitĂ  offerte dalla digitalizzazione e dall’automazione". "Grazie a questo accordo lanciamo un nuovo importante progetto di ricerca e sviluppo al fianco di un’autorevole istituzione come Enac. I progetti innovativi che testiamo oggi sono gli strumenti che potrebbero rivoluzionare la mobilitĂ  del domani" ha affermato il Sottosegretario con delega all’Innovazione tecnologica, Alessio Butti. Il presidente di Enac, Pierluigi Di Palma, ha osservato che "il futuro è davvero arrivato e il nostro Paese è pronto a cogliere la sfida per essere protagonista dell’evoluzione digitale giĂ  in corso". "Sono certo che dall’unione delle professionalitĂ  del Dipartimento che fa capo al Sottosegretario di Stato Alessio Butti, con quelle del nostro Ente, emergeranno risultati importanti per ridisegnare la mobilitĂ  urbana dei prossimi anni" ha detto inoltre Di Palma. L’accordo tra il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e l’Enac, che fa seguito a un Protocollo d’Intesa tra le parti, "si inserisce nell’ambito dell’azione di promozione e coordinamento del Governo finalizzate alla definizione di una strategia unitaria in materia di trasformazione digitale e di modernizzazione del Paese secondo i contenuti presenti nell’Agenda digitale nazionale e europea e ripresi dalla Strategia europea sui droni 2.0, adottata dalla Commissione Europea il 29 novembre 2022". "L’Enac, grazie all’attivazione dei principali stakeholder nazionali del settore, è stata la prima autoritĂ  europea ad adottare una strategia aperta all’innovazione tecnologica volta a creare un ecosistema in grado di integrare nuove tipologie di servizi per i territori e per i cittadini. La collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la trasformazione digitale conferma la visione comune nella definizione di un quadro strategico, affinchĂ© l’Italia possa sviluppare le competenze necessarie per regolare e lanciare servizi di mobilitĂ  aerea avanzata e accrescere la competitivitĂ  all’industria nazionale" hanno concluso le due istituzioni. (di Andreana d'Aquino)
 —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacitĂ  di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore