“Comincia Carosello, storia di Gino in bianco e nero”: Loredana Ruffilli raconta l’epoca d’oro della PubblicitĂ  TV

Nella frenesia del quotidiano, spesso dimentichiamo quanto il passato abbia modellato il nostro presente. Oggi, ai microfoni di Casa Radio, nella rubrica quotidiana Bricks and Music, abbiamo avuto l’onore di ospitare Loredana Ruffilli, autrice del recente romanzo “Comincia Carosello, storia di Gino in bianco e nero”, edito dalle prestigiose Edizioni Esperidi. La scrittrice si è soffermata non solo sulle pagine di questo nuovo libro, ma anche sul cambiamento epocale nel mondo della pubblicitĂ , scaturito dall’avvento di Carosello nel 1957.

Il romanzo di Loredana Ruffilli è un viaggio affascinante nella storia recente, un intreccio tra la narrazione di un ragazzino, Gino, e il contesto televisivo degli anni ’60 e ’70. Tuttavia, il libro va oltre la semplice fiction, trasformandosi in un saggio che sviscera la storia della televisione durante l’epoca di “Carosello“. “L’autore si accomoda ancora una volta davanti a quel sipario”, spiega l’autrice, “che per un ventennio ha dischiuso sogni, musica e ideologie.”

Durante l’intervista, Loredana Ruffilli ha condiviso il suo profondo interesse per l’epoca d’oro della pubblicitĂ  televisiva italiana. “Carosello non è stato solo un programma televisivo”, afferma con passione, “ma un fenomeno culturale che ha influenzato generazioni intere.” Attraverso il suo romanzo, l’autrice riesce a catturare non solo l’atmosfera di quegli anni, ma anche l’impatto che la pubblicitĂ  ha avuto sulla societĂ  italiana.

Loredana Ruffilli ha spiegato come la televisione abbia dato vita a personaggi iconici e fenomeni di costume che hanno plasmato l’immaginario collettivo. “Carosello ha saputo trasformare la pubblicitĂ  in spettacolo”, sottolinea l’autrice, “e questo ha lasciato un’impronta indelebile nella memoria di chi l’ha vissuto.”

Comincia Carosello” non è solo un tuffo nella nostalgia, ma anche un invito a riflettere sull’evoluzione della pubblicitĂ  e dei media nel corso del tempo. Loredana Ruffilli ha dimostrato ancora una volta la sua abilitĂ  nel coniugare storia e narrativa, regalando ai lettori un’opera che va al di lĂ  del semplice intrattenimento, offrendo una preziosa finestra sul passato che continua a plasmare il nostro presente.

In primo piano
Da non perdere
Recensioni
Valutazione di ECCELLENTE
In base a 25 recensioni
E' stato molto coinvolgente e divertente poter condividere con Paolo ed Emiliano in diretta radio il mondo del real estate pugliese
Rico Conte
Rico Conte
2024-04-10
Ottima esperienza, Paolo ed Emiliano molto professionali e precisi!
alessandro pasqual
alessandro pasqual
2024-03-26
La conduzione ed i contenuti sono ottimi! Complimenti continuerò a seguirvi!
Angelica Bianco
Angelica Bianco
2024-03-22
Bellissima intervista e giornalisti top
Cristina Orsatti wedding planner
Cristina Orsatti wedding planner
2024-03-22
Casa Radio è una vera innovazione nel settore immobiliare, che permette di ascoltare molteplici temi, legati all’Abitare! Complimenti a tutto il team!
Federico Pagliuca
Federico Pagliuca
2024-03-13
Piacevolissima chiacchierata e notevoli gli spunti ricevuti per una piacevole ed interessante conversazione.
Fernando Caprino
Fernando Caprino
2024-02-21
Professionalità e passione garantita con persone che sanno metterti a tuo agio nel raccontarti e nell’offrire la tua esperienza e riflessioni al loro pubblico. Grazie.
Roberto “Roby'ncool” Vitali
Roberto “Roby'ncool” Vitali
2024-02-19
Ho trovato l’esperienza molto soddisfacente. Grande professionalità ma allo stesso tempo accoglienza.
Cristian Catania
Cristian Catania
2024-02-19
Esperienza interessante ed emozionante, conduttori simpaticissimi e di notevole supporto che mi hanno saputo mettere a mio agio fin da subito.
Stefano Sanciu
Stefano Sanciu
2024-02-19

Collabora con noi

Promuovi il tuo business con noi!

Siamo proiettati al 100% verso il nostro pubblico che, ci segue e si fida per la nostra straordinaria capacitĂ  di scegliere i migliori partners sul mercato.

  • Seleziona categoria

  • Seleziona l'autore